Serie C: Tra le mura amiche per continuare a costruire!

banner_
Archiviata la brutta sconfitta di Trieste l’Orange1 si prepara ad opsitare tra le mura amiche la compagine vicentina di Arzignano.

Sabato sera, ore 21.00, verrà alzata la palla a due tra due squadre con obiettivi molto diversi, Arzignano continua a lottare per mantenere una buona posizione in vista della griglia playoff, mentre l’Orange1 cerca di prepararsi al meglio per gli eventuali Playout, visto che le speranze della salvezza diretta agganciando Padova sono ormai ridotte a un flebile raggio di luce (servirebbero 4 vittorie e altrettante sconfitte per Padova).

Solo 4 partite alla fine della regular season e Bassano difende ancora l’undicesima piazza da Montebelluna e Dueville, mostrando sempre (soprattutto in casa) una grande tenacia e competitività, componenti che saranno fondamentali per cercare di ribaltare le sorti dell’andata, dove Arzignano vince agilmente contro i nostri ragazzi.

Dal match di andata la squadra di coach Venezia si è rinforzata con l’arrivo dello straniero Ambadiang, senza quindi nascondere delle serie ambizioni in vista dei Playoff che al momento la vedrebbe partire dalla quarta posizione in griglia.
Nel frattempo l’Oxygen si gode il bel successo della scorsa sera contro la quotata DeLonghi Treviso nel campionato u18 Eccellenza, che sa molto di riscatto dopo la nefasta “settimana” Triestina, ora servirà una ulteriore prova di maturità per portare a casa il risultato contro Arzignano in Serie C Gold!
#oxygenorange1basket
banner_2