Serie C: avanti il prossimo!

banner_

Il prossimo ostacolo sul cammino di Orange1Basket si chiama Mestre, ma forse l’impedimento più grande sarà sapersi rialzare dopo la brutta batosta di Arzignano.
Il saper rimontare in sella dopo una caduta, fa parte del percorso di crescita a cui sono chiamati i giovani giocatori Oxygen, percorso che può raggiungere compimento solo dimostrando ogni weekend ed ogni partita di saper lottare sul parquet.
Tornando all’avversario del weekend, Mestre, ha avuto un inizio di campionato difficoltoso, che ha portato all’esonero dell’allenatore Longhin (ex-Bassano) e al rientro di coach Toffanin; la formazione veneziana si è presentata al nastro di partenza con grandi ambizioni e acquisti importanti tra cui il playmaker Tonetti e il bomber Bjegovic (2 tra i migliori giocatori della categoria).
Vi aspettiamo sabato ore 21.00 al Palangarano!

#oxygenorange1basket

banner_2