Oxygen Orange1 nelle parti alte della classifica!

banner_

Dopo la beffa infrasettimanale di Mercoledì scorso sul campo di Montebelluna (sconfitta di 1 punto 75-74, maturata negli ultimi 60”), Oxygen Orange1 replica Domenica sera con un’altra grande prestazione contro la Calligaris Corno di Rosazzo.
Questa volta la prestazione viene accompagnata dalla vittoria, è terminata infatti 75-67 per i Blu-Argento che sono riusciti a non farsi sorprendere dal tentativo di allungo degli ospiti nel terzo periodo. Sino a quel momento il match era stato sempre in equilibrio, poi Corno si porta sul +8 guidata dal muscolare Macaro (27 punti), ma Oxygen ricuce subito lo strappo grazie alle giocate di Bogliardi e Gajic (assente Tersillo per un piccolo problema fisico), e si entra nell’ultimo quarto sul +3 ospite.
Gli ultimi 10 minuti sono un continuo “tira e molla”, ma sarà Destiny Agbamu il mattatore della serata al Palangarano, 26 punti (12/15 al tiro da due), 8 rimbalzi e la giocata della partita, una schiacciata che abbatte la resistenza degli ospiti.

Ora la Classifica è ancora più sorridente, con 8 punti frutto di 4 vittorie e sole due sconfitte, ci vede al terzo posto a pari merito con altre 3 squadre (Padova, Riese e Trieste), alle spalle della capolista Murano e di Oderzo (ambedue devono ancora scontare il turno di riposo).
Ottava giornata in programma per la prossima Domenica, trasferta a Trieste sul campo dello Jadran (Dom. 10/11 ore 18.00).

L’unica nota dolente della serata di domenica è stata l’infortunio del capitano Nemanja Gajic, una distorsione alla caviglia che lo terrà fermo per qualche giorno, insieme a Bogliardi (affaticamento muscolare) anche lui fermo ai box.
6° giornata U18 che si preannuncia perciò più impegnativa del solito, con tutti gli effettivi a disposizione di Coach Papi chiamati a dare quel “quid” in più per supplire all’assenza di due pedine importanti. L’avversario di giornata è la Leonessa Brescia che senza alcun timore parte fortissimo portandosi sul +10 e chiudendo il primo quarto 16-24. La partita viene rimessa sui binari dell’equilibrio nella seconda frazione grazie ad una maggiore intensità difensiva, ma il gap a rimbalzo e nel pitturato continua ad essere pesante (26 a 47 il conto finale a rimbalzo). Recuperi difensivi e palle perse forzate (26 per Brescia alla fine) tengono a galla i nostri portacolori, che si portano anche sul +5, ma nel finale l’attacco si blocca e la Leonessa si aggiudica il match per 70-76.
Prima sconfitta
stagionale nel Girone B della U18, dove siamo ora appaiati in classifica con la De Longhi Treviso alle spalle dell’imbattuta Aquila Trento.

Gli altri campionati giovanili hanno riposato nel weekend visto il ponte festivo e sono ripresi con alcuni match infrasettimanali. Ieri sera gli U13 Gold hanno perso sul campo di Oderzo per 70-49, mentre questa sera al Palangarano (ore 19.30) si terrà l’anticipo del campionato U15 Eccellenza tra Oxygen e Treviso Basket.
Nel weekend torneranno in campo anche U14 Gold (Sabato ad Abano terme) e U16 Eccellenza (Sabato a Verona contro la Scaligera).

#oxygenorange1basket
#oxygenized 

banner_2