Orange1 sconfitta nel punteggio ma non nello spirito sul campo di Padova!

banner_

Una partita rocambolesca, che sembrava facile bottino per i padroni di casa dell’Unione Basket Padova, ma Oxygen la riprende per i capelli e per poco non trova le forze per espugnare il fortino Padovano.

Marce alte sin dai primi minuti, con le due squadre per nulla timorose che offrono attacchi rapidi e pungenti (saranno ben 80 i tiri dal campo per Oxygen e 62 per Padova), ma da subito il problemi di falli di Da Campo e Agbamu fanno intendere che sarà una serata difficile per Bargnesi e compagni, costretti a fare del loro meglio contro la superiore stazza di Andreaus e dell’ex Seck. Primo quarto in sostanziale equilibrio (26-24), ma nel secondo arriva il primo allungo dei Bianco-Rossi guidati dal capitano Andreaus (26 punti, 13 rimbalzi e 13 falli subiti!) e si va alla pausa lunga sul -9 per Bassano.

Terzo quarto che continua sullo stesso copione e Padova vola sul +15. Sembra finita. Ma i ragazzi di Coach Papi non mollano ed incominciano a trovare maggiore sicurezza nel tiro da fuori e una maggiore efficacia difensiva, spronati dal solito Filoni e dalla buona vena realizzativa di Gajic, che con 29 punti frutto di ben 5 triple avvicina i suoi. A 3 minuti dal termine arriva l’aggancio, ma i precedenti problemi di falli si concretizzano con la definitiva uscita per 5 falli prima di Da Campo e poi di Agbamu, Orange1 si ritrova con accoppiamenti improbabili e non riesce a dare la zampata definitiva. Termina 93-88 con un finale palpitante e il bilancio stagionale in C Gold dice 4W-5L restando saldamente nella fascia di mezzo della classifica.

Una buona prova, ma soprattutto una ottima reazione in un momento difficile anche se non siamo riusciti a chiudere il digiuno in trasferta. Decisivi due dati statistici a favore dei padroni di casa: i 51 (!) tiri liberi tentati (40 a segno) ed il dominio a rimbalzo, 59 (di cui 20 offensivi) contro i 35 dei Blu-Argento.

Come al solito poco tempo per leccarsi le ferite e stasera si torna subito in campo contro il Leoncino Mestre in trasferta nel campionato U18 Eccellenza (ore 18.30).

Nel weekend buone e convincenti vittorie per tutti i gruppi Giovanili scesi in campo: U16 Ecc batte il Treviso Basket con un super secondo tempo (73-52). U14 Gold battono 88-51 il Vigodarzere e si confermano al primo posto nel Girone. Domenica mattina trasferta a Villafranca Veronese per i giovani U13 che raccolgono la seconda W stagionale in altrettante partite.

#oxygenorange1basket
#oxygenized

banner_2