Si avvicina domenica 2 Ottobre e le squadre di Orange1 sono pronte all’esordio stagionale.

banner_

Prima a scendere in campo, quella dell’Oxygen Basket Bassano nel campionato di serie C Gold; il gruppo (numeri alla mano, il più giovane di tutti i campionati italiani FIP) si presenta al via molto rinnovato e ulteriormente ringiovanito, infatti molti dei nostri ragazzi affronteranno in quest’occasione l’esordio in un campionato senior.

immagine-post-29-09-16

Tra le facce conosciute, oltre al capitano Stefano Gallea, ritroveremo i classe ’97 Salvato, Meneghin, Idiaru e Zonta, il quale sarà ancora alle prese col recupero dall’infortunio al ginocchio; anche l’ala Aleksa Nikolic (classe ’99) ha già calcato il parquet del lungo Brenta la scorsa stagione, ma lo aspetta un ruolo più importante e primario quest’anno. Il resto del gruppo sarà composto dal lungo Zambonin(’99), gli esterni Gonzo(’99) e Mordini(’00), e dai giovanissimi Gajic(’01) e Bargnesi(’01).
Al via altre 13 squadre Orange1 divise tra Veneto e Friuli Venezia Giulia, ognuna di esse con ambizioni e obiettivi diversi. Bassano, dal canto suo, punterà a mantenere la categoria, ma ancor prima alla crescita dei suoi giovani talenti.
Il palcoscenico di questa domenica sarà il campo di Montebelluna, squadra che negli ultimi anni è stata letteralmente la “bestia nera” dei nostri colori (nessun successo Bassanese nelle ultime 2 stagioni), ma L’Orange1 Bassano non parte sconfitta e venderà cara la pelle!!!

banner_2