Oxygen Orange1 e i suoi atleti vincono la lega europea giovanile!

banner_
Si sono tenute questo weekend a Riga, Lettonia, le finali della EYBL (European Youth Basketball League) per la categoria u14, una lega divenuta nell’arco di un ventennio un punto di riferimento del basket giovanile europeo, a cui partecipano 180 squadre provenienti da 25 nazioni d’Europa (divise in 5 categorie di età).

E’ con grande orgoglio e soddisfazione che i nostri atleti, e l’allenatore Reziero Napolitano, vi hanno partecipato insieme ai pari età della Stella Azzurra Roma, con cui Oxygen mantiene una collaborazione già da qualche stagione. I ragazzi si sono distinti per tutta la durata del torneo, che si è svolto a tappe tenutesi nelle grandi città delle repubbliche Baltiche, fino ad arrivare alle Finali dello scorso weekend a Riga.

La squadra frutto di questa collaborazione ha proceduto imbattuta per tutti i diversi Stage e si è guadagnata la Finalissima contro un’importantissima realtà del basket Lituano, La Sabonis Basketball School di Kaunas (fondata e intitolata ad uno dei più grandi giocatori della storia del basket Europeo, Arvydas Sabonis), imponendosi col risultato finale di 71-61.

La partita ha visto come assoluti protagonisti gli “Stellini” Matteo Spagnolo e Destiny Agbamu, autori rispettivamente di 27 e 22 punti (anche 23 rimbalzi per Destiny), ma il contributo dei nostri Dalla Valle Filippo e Zocca Andrea è stato fondamentale per il trionfo. Nel corso di tutto il torneo si sono messi in luce anche gli altri ragazzi di casa nostra: Valente Samuele, Piotto Mattia, Pavin Andrea e Carta Riccardo.

Un successo che siamo orgogliosi di presentare e che si aggiunge agli altri traguardi di prestigio che Oxygen e i suoi atleti stanno raggiungendo in questa stagione, che si spera sia preludio di tante altre a venire!

#oxygenorange1basket
banner_2