In bocca al lupo Harrison

banner_

La mattina del 10 agosto un pezzo della nostra anima si è staccato. E’ stato reciso in modo secco, così, senza parole o lacrime.

Il nostro pezzo di anima si chiama Harrison Nnana Ole e un insolito destino familiare, un ricongiungimento con il papà a Stoccarda, lo ha trasposto dalla sua e nostra anima a quella di un diverso futuro, che nessuno ha scelto, tantomeno lui, ma si sa, il destino a volte non chiede  pareri, esegue i suoi disegni.

Noi di Oxygen e di Bassano però, lo vogliano tenere stretto. Non ci importa se una forza più grande lo ha strappato alla nostra anima, lui rimarrà sempre con noi, nei nostri successi e nelle nostre sconfitte, nei nostri viaggi, in quel sorriso illuminato e illuminante che ci riscaldava il cuore.

Ciao Harrison. A presto

13329613_964707473628518_3721320614625971914_o

banner_2