Da Campo e Filoni in Azzurro per la “XXX° Coppa Carnevale”

banner_

Dopo le fatiche di settimana scorsa (doppio turno di Serie C Gold e la sofferta vittoria in U18 Eccellenza vs Fortitudo Bologna) è tempo di partire per i nostri Filoni Niccolò e Da Campo Leonardo.

Arrivata la convocazione in Azzurro per il raduno in preparazione al Torneo Internazionale di Piombino (25 Febbraio – 2 Marzo), che vedrà scendere in campo le Nazionali Under 18 di Grecia, Slovenia, Ucraina e Italia, i due giovani atleti Blu-Argento sono partiti immediatamente alla volta della città toscana dove hanno già preso parte agli allenamenti al servizio del Coach Azzurro Antonio Bocchino.

Il Torneo, denominato “Coppa Carnevale”, è giunto alla XXX° edizione e rappresenta un appuntamento fisso nei calendari delle selezioni nazionali Under 18; dopo 3 giorni di allenamenti è giunta l’ora di inaugurare il calendario della Coppa contro l’Ucraina alle 21.00 di questa sera.

Nonostante la loro assenza il campionato di Serie C Gold è andato avanti e Sabato sera si è tenuta la 7° giornata di ritorno al Palangarano. Contro la corazzata Corno di Rosazzo Coach Papi ha potuto disporre di una formazione fortemente rimaneggiata, viste le assenze dei due Azzurri nonché di Capitan Bargnesi e Agbamu per motivi fisici, dando così la chance ai più “inesperti” di farsi le ossa e di mostrare la loro voglia di lottare.
L’obiettivo era di competere al massimo delle proprie possibilità fisiche e tecniche, ben consapevoli che il gap tra i due quintetti sarebbe stato probabilmente troppo ampio, ed il primo quarto è cominciato proprio come richiesto dallo staff Blu-Argento, una squadra grintosa che ha messo in campo tutte le proprie energie.
Gli ospiti mantengono come da pronostico il comando della gara sin dal primo minuto e sfruttando la maggiore stazza ed esperienza riescono a trovare buone soluzioni sia dall’arco che dentro il pitturato, accompagnando la circolazione di palla con delle ottime percentuali al tiro, il tabellone segna 14-28 al 10’ che si allunga sino al 34-55 della metà gara.
Il secondo tempo scorre seguendo lo stesso copione, Oxygen Orange1 offre dei buoni break offensivi che nascono dalle iniziative 1v1 di Bogliardi, Gajic e Tersillo mentre Corno continua ad infilare la retina mandando a referto tutti e 12 i giocatori. Termina 69-109 per gli ospiti, che mantengono la seconda piazza, mentre Oxygen scivola al nono posto sempre a contatto col treno Playoff.

Intanto U13 Gold ed U15 Eccellenza escono vittoriosi dalle partite in programma Sabato pomeriggio, rispettivamente in trasferta a Verona (48-74) ed in casa contro la Virtus Padova (62-92).

Domenica è stata la volta dell’annuale appuntamento col Join The Game, il torneo 3v3 organizzato dalla Federazione Italiana Pallacanestro e dedicato agli atleti U13 ed U14. La Fase provinciale si è tenuta ieri ed ha visto il primo posto Oxygen nella categoria Under 13 (con ben 2 quartetti che accedono alla fase regionale), mentre nella categoria Under 14 è arrivato il 4° posto e conseguente qualificazione.

#oxygenorange1basket
#oxygenized

banner_2